Dynit

Nel 1995 Francesco di Sanzo fondò la Dynamic Italia, filiale italiana della Dynamic Planning. Nel 2003 ci fu una fusione con la d/world, ma durò poco, dal momento che di Sanzo lasciò la compagnia, che con Federico Colpi divenne Dynit (in seguito a ritardo di pagamenti dei diritti per il nome Dynamic). Nata con l'intento di pubblicare manga e anime, con gli anni fu chiara la predilezione per il secondo ambito, adattando capolavori come Cowboy Bebop, Akira, Ranma, GTO, Evangelion e Full Metal Alchemist.

editore

  • Anno inizio (2004)
  • Anno fine ()
  • Serie (1)
  • Numero 1 Numero 2 Numero 3
    Collana Grimoire
    Tratta delle vicissitudini di un gruppo di persone che cercano di salvarsi da...
    9 numeri