Innocent Victim

Nata nel 1997 grazie all'dall'impegno di Matteo Casali e Giuseppe Camuncoli, Innocent Victim è forse la più atipica ed "americana" tra le case editrici di fumetti in Italia. Questa matrice prettamente internazionale contribuisce a far si che Innocent Victim sia una casa editrice molto attiva anche all'estero. Il suo cavallo di battaglia è rappresentato dagli avveniristici albi Bonerest, nati come produzioni indipendenti sempre per mano e volontà del duo Casali/Canucoli, che hanno ottenuto da subito un sorprendente successo di pubblico e di vendite.

editore

  • Anno inizio (1997)
  • Anno fine ()
  • Serie (1)
  • Numero 1 Numero 2 Numero 3
    Quebrada - Il colore della passione
    Tratta delle vicissitudini di un gruppo di persone che cercano di salvarsi da...
    1 numeri