MicroArt

La MicroArt nasce a Napoli nel 1992 da un gruppo di giovani appassionati di fumetto e con "Engaso 0.220" (un fumetto cyberpunk ambientato su Marte in un lontano futuro) assume una posizione di spicco nel panorama del fumetto indipendente. Distaccandosi dal format bonelliano, "Engaso" cala la fantascienza nel sociale, toccando tematiche ancora attuali, quali l'inquinamento o la manipolazione delle masse. Nonostante il successo, "Engaso" incontra notevoli problemi e dopo due anni chiude al numero nove. Da "Engaso" provengono autori quali i Cestaro ed Enzo Troiano.

editore

  • Anno inizio (1992)
  • Anno fine ()
  • Serie (2)
  • Numero 1 Numero 2 Numero 3
    Engaso 0.220
    Tratta delle vicissitudini di un gruppo di persone che cercano di salvarsi da...
    8 numeri